Vini unicorno

I nostri prodotti esclusivi di questa cantina

Tutti i prezzi sono comprensivi di IVA.

AGOTADO
79,00

Vincere

Jean-François Ganevat è tornato nel 1998 nel Giura, nella valle Rotalier, dopo molti anni in Borgogna, precisamente a Chassagne-Montrachet, con Jean-Marc Morey. Vicini alla filosofia dei vini naturali, ma mai estremi, padroneggiando perfettamente i concetti di biodinamica.

Ha forgiato un'immagine molto personale di ciò che dovrebbe essere un grande vino, ogni selezione di parcelle ha una personalità unica, con armonie e tensioni diverse che riflettono ogni terroir.

Grazie alle basse rese e al notevole lavoro in vigna, i rossi, sempre più coltivati in orci di terracotta, raggiungono oggi un livello espressivo fantastico.

Possiamo citare nomi che sono già classici tra gli appassionati di vino: Les Vignes de mon Père, Antide, Grusse En Billat, Enfant Terrible ecc.

I vini delle ultime annate non sono mai stati così buoni, Ganevat è nel suo massimo splendore, essendo uno dei grandi ambasciatori del movimento enologico che si sta sviluppando nel Giura.

C'è qualcosa in questi vini che ti tocca la pelle e ti emoziona: se il viticoltore rischia è proprio alla ricerca di un ideale estetico, al servizio dell'emozione, ed è quello che realizza nei suoi vini.

Negli ultimi anni, Jean Francois e sua sorella Anne hanno sviluppato una linea di vini aziendali, acquistando uve, sempre nei loro parametri, da viticoltori vicini e amici con il pinot La Ja Ja Du Fred (Pinot de la burgundy, da Fred Cossard).
Oggi questa linea è più che consolidata e la sua qualità è indiscutibile.

Negli ultimi anni, Fan Fan Ganevat come è popolarmente conosciuto è stato l'ispirazione e l'insegnante di molti viticoltori che sono passati attraverso la sua cantina, come: Kenjiro Kagami, Nicolas Jacob, Damien Bastian Goodard o Katie Worobeck.

Negli ultimi tempi ha anche collaborato al progetto Zeroine, con l'enologo Maylis Bernard, vini, come i precedenti, che potete trovare sul nostro sito.

Scelto dalla Revue des vins de France, la più prestigiosa rivista enologica francese, come Vigneron of the year 2018, un meritato riconoscimento per questo grande viticoltore del Giura.

È un onore per noi poter offrire i vostri vini in Spagna.

Iscriviti alla nostra newsletter e accedi a vantaggi esclusivi